Seleziona una pagina

Piscina di Torino Trecate

Stagione 2019

Il programma delle attività sportive aquatiche

Attività proposte ai bambini da 3 a 12 anni

Dall’ambientamento alla scuola nuoto bambini.

I bambini per loro natura hanno bisogno di essere guidati nella scoperta del mondo acquatico e quindi per questa esigenza sono stati studiati dei corsi di nuoto adatti alla loro età in modo da avvicinarli alla specialità senza dimenticare la componente più importante della loro età che è il gioco. Il corso viene proposto a bambini di 3/5 anni e sopra i 6, con 2 turni da 45’ per 2 giorni alla settimana.

Attrezzature :tavolette, salvagenti e braccioli, oltre a zattere, tricks e dischi.

L’avviamento al nuoto sincronizzato e alla pallanuoto.

I bambini che hanno già maturato esperienze acquatiche formative sono tendenzialmente attratti da discipline più articolate. Normalmente per la grazia e l’armonia dei gesti il nuoto sincronizzato attira le attenzioni delle bambine, mentre per i bambini l’inserimento della palla come attrezzo didattico è motivo di attenzione ed interesse. Entrambe le discipline favoriscono la socializzazione e presentano forti componenti ludiche. In entrambi i casi la proposta è strutturata su 1 incontro settimanale perché la funzione è quella di dare nozioni di base, creare interesse e curiosità in modo da stimolare la partecipazione per la stagione invernale ad attività più strutturate.

Attrezzature: porte mobili di 2mt x0,80, palloni e calottine.

Attività proposte agli adulti

Scuola nuoto.

Il corso di nuoto adulti è l’occasione per insegnare a nuotare a chi non è capace. La vasca si presta poco a soddisfare il nuotatore esperto, troppo corta, mentre rappresenta un ottimo momento didattico per i principianti che trovano appagata sia l’esigenza tecnica che quella ricreativa, l’attività viene proposta in orario serale con 2 turni da 45’.

 Attrezzature : tavolette,  salvagenti e tubi.

Fitness in acqua

Acquagym.

Sia nell’eccezione classica di “ginnastica in acqua” che in forme più coreografate come zumba e aquamovida verrà proposta tutti i giorni in pausa pranzo.

La tonificazione di tutti i distretti muscolari, il miglioramento dell’apparato cardiocircolatorio, il divertimento a ritmo di musica, un’occasione piacevole per mantenersi in forma. Da lunedì a venerdì alle ore 13,00

Acqua gag.

L’ Acqua g.a.g., frutto della trasposizione in acqua del Gag tradizionale, cioè la tonificazione di gambe, addominali e glutei, rappresenta una proposta mediamente apprezzata, che non necessita di particolari attrezzature e che penseremmo di proporre 2 volte alla settimana in orario serale

Attività proposte ai …. diversamente giovani

Ormai non possiamo più chiamarli anziani, i corsi per la terza età coinvolgono i cinquantenni e l’età non è più un metro di misura. Possiamo però pensare a delle proposte con ritmi più “soft” e con un richiamo della ginnastica posturale.

Quindi per la didattica del nuoto non dobbiamo immaginare particolari differenziazioni dal corso per adulti mentre per il fitness in acqua possiamo indicare

Acqua soft.

E’ un attività in acqua che si esegue al ritmo di una base musicale a 120 bpm (battiti per minuto) per mantenere una ottimale funzionalità delle strutture muscolo- scheletriche e cardio- circolatorie di soggetti over 55- 60 anni. E’ la versione in acqua della ginnastica dolce. Lavoro a bassa intensità con esercizi mirati alla mobilità articolare e rinforzo muscolare e articolare. L’obiettivo principale è assicurare un benessere globale sfruttando il positivo elemento quale l’acqua. Attività che proporremo 2 volte alla settimana di prima mattina per 45’.